Finalmente Giorgia Meloni querela Vauro

finalmente querela Vauro per gli insulti a Fratelli d’Italia. Dopo infatti che tutto il mondo della aveva espresso alla leader di Fratelli d’Italia bersaglio di attacchi beceri e volgari di un professore universitario, solo poche voci stonate hanno sentito il dovere di farci sapere che stavano dalla parte del professore (adesso rimosso) che ha apostrofato il capo dell’opposizione con epiteti rivoltanti.
Vauro Senesi non poteva che essere tra questi: carico di livore il vignettista de Il Fatto Quotidiano, ospite di Paolo Del Debbio a Dritto e Rovescio ha affondato il colpo su , rincarando la dose: “FdI ha cavalcato xenofobia e fascismo”. Il conduttore ha dissentito dalle affermazioni del vignettista ma nel frattempo in studio era già esplosa la polemica. Presenti in studio anche Giorgia Fusani e Giuseppe Cruciani, i cui animi si sono incendiati nella discussione. Impossibile a quel punto per Paolo Del Debbio cambiare argomento, tanto che ha dovuto far ricorso alla chiusura dei microfoni in studio per poter continuare la trasmissione.
In mattinata, ha ripreso uno stralcio delle dichiarazioni di ieri di Vauro e ha commentato: “Non ho alcun interesse alla di un personaggio come Vauro, ma per le sue dichiarazioni diffamanti rivolte verso FDI in TV ne risponderà legalmente. Non sono più disposta a tollerare questo tipo di diffamazione nei confronti miei e del partito di cui sono Presidente“.
E lui per tutta risposta cosa fa? Rincara la dose, ovvio. “Sono pronto a ripetere in tribunale, nella forma e nella sostanza, quello che ho detto in tv su Giorgia ”, ha detto dimostrando di non aver capito la lezione.
E ancora, senza alcun limite: “Mi sorprendono sempre i neofascisti che si offendono se li chiami così. Io mica mi offendo se mi chiami comunista”.
Vauro non si offende, ma offende. Forse riuscirà a calmarsi solo se riceverà una pesante batosta nel portafoglio.
Letizia Giorgianni
Letizia Giorgianni
O te ne stai in un angolo a compiangerti per quello che ti accade o ti rimbocchi le maniche, con la convinzione che il destino non sia scritto. Per il resto faccio cose, vedo gente e combatto contro ingiustizie e banche. Se vuoi segnalarmi qualcosa scrivimi a info@letiziagiorgianni.it

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Katia Papi

Era ora. Querelare Vauro e compagnia bella. Se iniziano a perdere il denaro, che fingono di snobbare e che invece tengono così caro, un po’ alla volta diventano educati: loro malgrado.
Certo, il problema è trovare un che dia ragione alla destra e torto alla sinistra.

Seguici e resta aggiornato

18,573FansLike
5,578FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x