Finalmente in vigore la Legge su seggiolini Salva Bebe’

441 views
Da oggi scatta l’obbligo dei seggiolini antiabbandono. Il disegno di legge sui seggiolini salvabebè era stato presentato da Giorgia , leader di Fratelli d’Italia. Un importante passo in avanti sul tema della sicurezza dei nostri bambini, capace di scongiurare tragedie che, purtroppo, in passato si sono verificate.
L’ultimo caso risale a meno di un mese fa. Il 19 settembre, a Catania, un padre dimentica di aver lasciato in macchina sotto il sole il figlio di due anni. Il piccolo, dopo una mattina di agonia, muore. Una tragedia evitabile a cui, dopo mesi di rimandi e lungaggini burocratiche, si potrebbe però aver finalmente posto rimedio.
Il regolamento di attuazione dell’articolo 172 del nuovo Codice della Strada in materia è stato pubblicato il 23 ottobre sulla Gazzetta Ufficiale. Per i trasgressori, multe fino a 326 euro e decurtazione di 5 punti dalla patente. Per agevolare l’acquisto dei dispositivi, nel dl fisco è stato istituito un fondo per un incentivo di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato.
Il Decreto del ministero dei Trasporti ha stabilito anche le caratteristiche tecniche di questi dispositivi “che potranno essere integrati all’origine nel seggiolino, oppure una dotazione di base o un accessorio del veicolo, ricompreso nel fascicolo di omologazione dello stesso oppure un sistema indipendente dal seggiolino e dal veicolo”.
Una mano concreta, dunque, dalla tecnologia. Con seggiolini speciali da connettere, ad esempio, ad un’applicazione gratuita scaricabile sul proprio smartphone e in grado di attivare un allarme con sms indirizzati anche a numeri di emergenza con le informazioni utili per geolocalizzare la vettura e, di conseguenza, il bambino.
Il problema era ormai scoppiato in tutta la sua gravità.
In quei tristi casi, in più di un’occasione, si era parlato di possibile amnesia dissociativa. Ovvero, un tipo di amnesia causata da traumi o stress che determina l’incapacità di ricordare informazioni personali importanti.
Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà nelle violazioni previste dall’articolo 172 del Codice della Strada, con sanzione amministrativa da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro) e la decurtazione di 5 punti dalla patente.
Letizia Giorgianni
Letizia Giorgianni
O te ne stai in un angolo a compiangerti per quello che ti accade o ti rimbocchi le maniche, con la convinzione che il destino non sia scritto. Per il resto faccio cose, vedo gente e combatto contro ingiustizie e banche. Se vuoi segnalarmi qualcosa scrivimi a info@letiziagiorgianni.it
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,849FollowersFollow

Leggi anche

I bonus del Governo non bastano. Bisogna intervenire sui costi fissi delle aziende.

Gli ultimi Dpcm di Conte hanno fatto ripiombare l'Italia nel periodo più drammatico dell'emergenza coronavirus. I vizi sono quelli di sempre: norme annunciate in tv solo...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

I bonus del Governo non bastano. Bisogna intervenire sui costi fissi delle aziende.

Gli ultimi Dpcm di Conte hanno fatto ripiombare l'Italia nel periodo più drammatico dell'emergenza coronavirus. I vizi sono quelli di sempre: norme annunciate in tv solo...

Coronavirus, Meloni: responsabilità di quanto accade è del Governo che naviga a vista, sforna Dpcm e ignora nostre proposte

"L’Esecutivo ha fatto poco o nulla per preparare l’Italia ad affrontare la seconda ondata dell'emergenza coronavirus. E la responsabilità di quello che sta accadendo...

Nizza, Meloni: Governo chiarisca notizia su attentatore arrivato a Lampedusa, Italia rischia isolamento

«Fratelli d'Italia chiede al Governo di chiarire quanto riportato dal deputato francese Eric Ciotti, secondo il quale l'attentatore di Nizza sarebbe un tunisino arrivato...

Meloni a Conte: «Scendete dal piedistallo e ascoltate la gente che chiede aiuto»

Presidente Conte, nell'ora più incerta, a sempre più italiani pare che questo Governo non ci stia capendo molto e non perché lo denunciamo noi,...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x