Firenze razzista? “Regalo alla giornalista cofanetto di Amici Miei”

“Regalerò alla giornalista del New York Times Nicole Phillip un cofanetto con i film di ‘Amici Miei’: forse così riuscirà a comprendere i fiorentini. Gli italiani non sono razzisti e Firenze non è una città razzista: evidentemente lei è stata trattata proprio come ci trattiamo fra noi fiorentini”. E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli in un video pubblicato su Facebook, commentando le parole della giornalista americana sulla sua esperienza in Italia e a Firenze.
“I fiorentini non sono razzisti – sottolinea Donzelli – casomai sono esasperati e impauriti, come accade in tutte le altre città d’Italia, dai casi di criminalità provocati da una gestione dell’ che in questi anni è stata scellerata. Probabilmente nella sua esperienza fiorentina la giornalista americana non ha mai avuto occasione di guardare i film ‘Amici Miei’ –  conclude Donzelli – per questo ho deciso di inviarglieli per aiutarla a capire i fiorentini, che scherzano così anche fra di loro: spero che dopo averli visti cambi idea”.
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati