Fisco, de Bertoldi (FdI): adeguare regole della contabilità pubblica per far ripartire l’Italia

“Un appello a compiere delle riforme, che prima di tutto intervengano sulle regole della contabilità pubblica; oggi infatti la Ragioneria pubblica rappresenta spesso una delle barriere per poter dare risposte concrete al Paese, soprattutto in un’epoca emergenziale. Penso ad esempio all’assurda necessità di prevedere delle coperture per l’abolizione di misure normative del passato, che non hanno generato introiti per l’erario benché li avessero previsti, ma pure alla necessità di utilizzare nelle manovre di bilancio le retroazioni fiscali a copertura di quegli investimenti, capaci di arrecare beneficio al sistema economico nazionale e quindi pure alle casse erariali. Insomma un adeguamento delle regole della contabilità pubblica come presupposto per poter davvero far ripartire il paese, eliminando quei lacci e lacciuoli che impediscono di fatto di governare in modo efficace ed efficiente”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, componente la Commissione Finanze della Camera, al convegno nazionale tenutosi a Bari da parte di UNAGRACO.

“Si può poi prevedere – osserva de Bertoldi – un utilizzo della leva fiscale, proiettato alla tassazione piatta, che garantisca vera equità orizzontale nel sistema tributario, che ridia competitività al sistema paese e scoraggi la tentazione dell’evasione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,057FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati