Fisco. de Bertoldi (FdI): storica mozione Alto Adige per chiedere introduzione moneta fiscale. Governo e Parlamento ora si attivino

“Oggi il Consiglio provinciale di Bolzano ha presentato una mozione a firma del capogruppo di FdI, Alessandro Urzì, e del presidente della Provincia Autonoma con cui si chiede al governo e al Parlamento fine di dare corso legale ai buoni di sconto fiscale. E’ un risultato storico che si porta dietro due fatti altrettanto storici: la SVP che sostiene una proposta di Fratelli d’Italia e per la prima volta in Italia viene presa ufficialmente ed a livello istituzionale posizione riguardo la moneta fiscale. Da tempo, infatti, ho sollecitato il governo, anche attraverso un disegno di legge delega, a garantire l’introduzione di una moneta fiscale così da consentire l’aumento del potere d’acquisto a disposizione di famiglie e imprese, a sua volta fondamentale per sostenere la domanda globale e quindi la crescita. Altro che le semplificazioni guerra/condizionatore del presidente del Consiglio. Fratelli d’Italia continua a chiedere provvedimenti seri e misure efficaci per contrastare le pesanti ripercussioni della guerra sul piano economico. Certamente la moneta fiscale può essere una prima e significativa risposta. Mi auguro, quindi, che il governo e il Parlamento vogliano dare seguito alla storica decisione della Provincia di Bolzano, e che anche le altre Regioni italiane ne seguano l’esempio”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro e firmatario di un disegno di legge delega al Governo per l’introduzione dei buoni digitali di sconto fiscale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,402FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati