Fisco, Deidda (FdI): ok governo a nostro odg su zona franca in Sardegna; ora vogliamo i fatti

Ancora una volta, Fratelli d’Italia e mantengono gli impegni e portano in Parlamento, all’attenzione del Governo, il tema della zona franca per la Sardegna, con un ordine del giorno, a prima firma del deputato sardo Salvatore Deidda, approvato dal Governo, che lo impegna a valutare ogni opportuna iniziativa al fine di dare piena attuazione, all’art. 1 del D. Lgs n. 75/1998, dando comunicazione alla Commissione Europea dell’avvenuta istituzione della zona franca nella Regione Autonoma della Sardegna, a partire dai porti di Cagliari, Olbia, Oristano, Porto Torres, Portovesme, Arbatax ed in altri porti ed aree industriali e adottare le medesime misure di carattere fiscale previste per le zone franche, ovvero quelle ritenute comunque utili per lo sviluppo economico, anche in favore dei piccoli Comuni montani e delle isole minori;

“Da inizio legislatura – spiega Deidda – siamo gli unici che manteniamo l’impegno e che cerchiamo di avere delle risposte dal Governo o, almeno, aprire il dibattito e avviare un periodo di prova, visto che ormai è chiaro quanto pesa e costa l’insularitá e che l’istituzione della Zona Franca sarebbe uno strumento utile per rilanciare lo sviluppo e la crescita della Sardegna”, dichiara Salvatore Deidda, deputato di FdI, in seguito all’approvazione dell’odg.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati