Fisco. Matera (FdI): Grazie al Governo Meloni rapporto col contribuente cambierà nel segno della semplificazione

“Il decreto legislativo che riduce le aliquote Irpef, approvato oggi in Consiglio dei ministri, è uno dei tasselli chiave della delega fiscale. Con l'accorpamento dei primi due scaglioni dell'Irpef in un'aliquota al 23%, andando ad eliminare quella attuale al 25%, si produrrà una riduzione del carico fiscale per tutti i contribuenti con redditi superiori a 15.000 euro. In questo modo circa 25 milioni di italiani avranno un beneficio medio di circa 170 euro. Il nostro obiettivo è quello di portare il sistema di tassazione a sole due aliquote così da sostenere il ceto medio, da troppi anni massacrato dalle esose tasse volute dalla sinistra. Il Consiglio dei Ministri, tra le altre misure, si è anche occupato dell'adempimento collaborativo, del contenzioso tributario e dello statuto del contribuente al fine di semplificare la vita ai cittadini. Grazie al , gli italiani potranno beneficiare di un sistema più giusto e più equo: il rapporto tra contribuente e fisco è finalmente destinato a cambiare”.

Lo dichiara Mariangela Matera, deputato di Fratelli d'Italia e componente della Commissione Finanze della .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x