Fisco, Osnato (FdI): Nella riforma sussidiarietà e giustizia preventiva, ruolo dei professionisti fondamentale

“Un commento alla memoria presentata dall'Istituto tributaristi (Int) arriva da Marco Osnato (), presidente della Commissione Finanze della , dopo che l'associazione ha inviato un documento di riflessione all'omologa commissione del . “Il giudizio ampiamente positivo sulla riforma in sé, oltre che sul suo iter a Montecitorio, indubbiamente ci lusingano”, dichiara Osnato, fiducioso che anche a Palazzo Madama il via-libera al provvedimento arrivi in pochi giorni. “Le proposte dell'Istituto meritano di essere valutate con attenzione: in particolare, l'idea di introdurre forme di controllo preventivo per evitare truffe o errori sulla compensazione dei crediti erariali, che auspicabilmente dovrà essere più semplice e meno onerosa”, sottolinea l'esponente di Fratelli d'Italia. “Sul tema controlli, da sempre i professionisti svolgono un ruolo fondamentale: con la riforma, il loro risulterà fortemente semplificato. Questo approccio va nella direzione della sussidiarietà all'interno del sistema fiscale”, sottolinea Osnato, secondo cui “la compliance dovrebbe fare poco affidamento sui metodi coercitivi, che spesso non raggiungono i risultati sperati, e basarsi invece sull'adesione spontanea da parte di cittadini e imprese, nonché sulla preziosa collaborazione dei professionisti”. Una visione ispirata al concetto di “giustizia preventiva”, che punta a incentivare i comportamenti virtuosi per evitare che la legge venga violata. “Nessuno pensi che il centrodestra è vicino agli evasori: siamo dalla parte dei contribuenti onesti, consapevoli dell'importanza di pagare le tasse, ma che possono trovarsi in temporanea difficoltà con i pagamenti e non meritano uno Stato invasivo, insensibile alla condizione economica delle famiglie”, aggiunge Osnato. Con una convinzione: “Questa riforma rilancerà la crescita su basi strutturali, dopo anni di stagnazione. Liberare le energie di chi lavora e produce è la miglior garanzia contro l'insolvenza tributaria”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x