Fisco. Ricchiuti (FdI): sinistra che ci accusa di evasione non ha capito nulla

“La vera lotta all'evasione si attua agendo con professionalità e durezza su frodi doganali e frodi carosello, sulle operazioni estero su estero , sulle compensazioni indebite e sulle attività di extra comunitari c.d. ‘apri e chiudi'. In un anno la nuova norma su quest'ultima pratica, ad esempio, ha già portato notevoli frutti con milioni di euro recuperati e un migliaio di aziende fantasma chiuse d'ufficio. Attività che producono miliardi di euro e non certo in contanti. Ma la via più semplice per certa sinistra è dare in pasto all'opinione pubblica, l'idraulico o il semplice libero professionista. Andrebbe precisato, invece, che basterebbe chiedere fattura al tecnico con partita iva che presta un servizio, e in questo modo nessun “idraulico” evaderebbe. Diverso è far lavorare in nero per risparmiare, perché in questo caso si è complice due volte. Mentre i signori “prenditori” sopra menzionati, evadono circa il 90% del totale. Per la sinistra e per la stampa asservita , però, gli unici responsabili sono gli artigiani o i negozianti mettendoli alla gogna, vessandoli come hanno fatto negli ultimi 10 anni , tanto che ne abbiamo perso quasi un milione. Il popolo che li segue è felice , salvo lamentarsi che il figlio non trova lavoro e a chi dice che noi siamo a favore di chi evade mi limito solo a dire che non ha capito assolutamente nulla”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, responsabile del Dipartimento Imprese e mondi produttivi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x