, Torselli (): “111 milioni di euro di cartelle esattoriali in arrivo nel 2021: ecco il regalo di Giani ai toscani per il nuovo anno”

99 views

“Giani ha in serbo un bel regalo di inizio anno per i cittadini toscani: non appena il governo sbloccherà la riscossione coattiva dei tributi, verosimilmente a fine 2020, la Regione darà il via a far partire le cartelle esattoriali verso quei cittadini che quest’anno non hanno pagato il bollo auto”. Così Francesco Torselli, Presidente del gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, che denuncia il fatto in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

“Mentre molte Regioni d’Italia – spiega Torselli – stanno varando provvedimenti per non far pagare il bollo auto alle categorie più colpite dalla crisi economica, la Toscana governata dal Pd sta aspettando che Agenzia delle Entrate riprenda la riscossione coattiva per avviare il recupero di 111 milioni di euro di bolli auto non pagati nel 2020, senza fare distinzioni tra chi non ha pagato per fare il furbetto e chi non ha pagato perché messo in ginocchio dalla crisi economica”.

“Siamo rimasti basiti – conclude il Presidente di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale – di quanto ascoltato ieri in I Commissione: intendiamoci bene, chi deve pagare è giusto che paghi, ma non è accettabile far arrivare una cartella esattoriale per il bollo auto ad un ristoratore che ha visto diminuire il suo fatturato dell’80% nel 2020 o, nel peggiore dei casi, ha chiuso la sua attività su cui investiva da una vita. Da chi si riempie la bocca ogni giorno con lo slogan ‘restiamo umani’ ci aspettavamo un atteggiamento diverso, oppure questo slogan vale solo quando si parla di clandestini?”

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,962FansLike
4,057FollowersFollow

Leggi anche

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Caretta (FdI) – Vicenza, con Galli se ne va un pezzo importante di storia calcistica della nostra città

"Con Ernesto Galli, portiere del mitico "Real Vicenza", se ne va un pezzo importante della storia calcistica della nostra città. Insieme con Paolo Rossi...

Lampedusa e barconi abbandonati, Pisano (FdI): Rischio disastro ambientale, Governo intervenga immediatamente

"Da tempo Fratelli d'Italia denuncia come i barconi utilizzati dai migranti per raggiungere le coste lampedusane, lasciati ormeggiati anche per lungo tempo all'Interno del...

Foibe ed esodo: Carla Isabella Elena Cace e’ il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata

Carla Isabella Elena Cace, storico dell’arte, giornalista ed esule di terza generazione, è il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata, la prima donna a rivestire...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x