Giustizia. Zaffini (): governo prima di a grandi evasori faccia chiarezza su sistema tributario

“Sul ai ‘grandi evasori’ la certezza della pena deve seguire la certezza del diritto e dell’equo processo. Il sistema tributario italiano è invece troppo pieno di incertezze come dimostrano le continue modifiche, che si stanno introducendo anche in queste ore, o le infinite circolari esplicative (?) di norme, cavilli che rendono possibile, se non molto probabile l’errore, l’interpretazione differente, l’irregolarità anche non voluta o comunque interpretabile. Senza poi considerare la eventuale responsabilità del professionista. Lo Stato deve essere giustamente rigoroso verso chi evade deliberatamente e dolosamente, ma prima deve porre il contribuente e il professionista nelle condizioni di operare in un quadro di norme chiare e certe. Cosa che oggi certamente non è. Lo Stato non può esigere dai propri cittadini quel rigore che non è in grado di dare in primo luogo a se stesso. Questo anche in considerazione che l’Agenzia delle Entrate spesso si è mostrata a suo agio in questa incertezza su cui sempre più spesso fonda accertamenti induttivi, inviti a chiarire, ecc. Non è un caso che quasi 2/3 degli accertamenti aperti si risolvano in un nulla di fatto. In tale contesto in attesa di vedere nel dettaglio il provvedimento di Bonafede tanto sbandierato, non si può che essere contrari in linea di principio. Se fosse vero che gli evasori in Italia sono 7/8 milioni, poniamoci più di una domanda a cominciare da quella, banale, dove li dovremmo mettere tutti questi ‘galeotti’?”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Francesco Zaffini.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,804FollowersFollow

Leggi anche

Monte Bianco, FdI-ECR: lettera a vertici Ue per ripristino sovranità italiana

“Di fronte all’atto unilaterale delle autorità francesi che nelle loro cartografie hanno annesso alla Francia la vetta del Monte Bianco e alcune aree adiacenti,...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Monte Bianco, FdI-ECR: lettera a vertici Ue per ripristino sovranità italiana

“Di fronte all’atto unilaterale delle autorità francesi che nelle loro cartografie hanno annesso alla Francia la vetta del Monte Bianco e alcune aree adiacenti,...

Ex Ilva, Mollicone: Acciaio settore chiave, no a dismissione

"L'acciaio è un settore chiave dell'economia nazionale e dell'innovazione delle imprese, dove garantire anche ambiente e salute. Tutte le grandi nazioni globali hanno settori...

Roma: Bellucci (FdI), ‘Raggi chiude ACT, nessun provvedimento per contrasto droghe’

"Il Campidoglio a guida 5 Stelle alza bandiera bianca alla lotta alle droghe. La notizia della commissione capitolina Politiche sociali - incalzata dai consiglieri...

Manovra, Calandrini (FdI): il governo impegna soldi che non ha e non mantiene le promesse

La manovra di bilancio è tutto fumo. Il Governo conta di impegnare 15 miliardi di fondi provenienti dal recovery plan, risorse che ancora non...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x