Flash mob, Azione Studentesca sotto al MIUR per rientro a scuola

“Nei giorni scorsi abbiamo preannunciato una mobilitazione generale contro il ministro Azzolina e tutto il Governo per la pessima gestione delle scuole” inizia così la nota congiunta di Leonardo Samà e Francesco Todde, rispettivamente responsabile di Azione Studentesca Roma e presidente di Roma.

“Mesi interminabili di DAD non sono stati sufficienti per riaprire le scuole in sicurezza, adeguando le strutture e potenziando i trasporti pubblici, ma sono serviti per eliminare la socialità dei ragazzi riducendo la scuola ad un collegamento su PC” continuano i due esponenti del movimento giovanile di Fratelli d’Italia

“Lunedì 18/01 i nostri studenti insieme a centinaia di scuole romane saranno sotto al ministero per far sentire la loro voce: classi divise, turni per l’accesso, continui ritardi e ripensamenti e totale assenza di direttive sull’esame di maturità sono solo alcune delle nefandezze di questo Governo nemico degli studenti e di tutto il Popolo italiano” concludono Leonardo Samà e Francesco Todde, responsabile di Azione Studentesca Roma e presidente di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,402FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati