Flash-mob di Fratelli d’Italia Grosseto per ringraziare le Forze dell’Ordine arresto del latitante mafioso Matteo Messina Denaro

Flash mob molto partecipato quello organizzato nella mattinata venerdì 20 gennaio a Grosseto da parte di Fratelli d’Italia per ringraziare le forze dell’ordine per l’arresto del boss mafioso Matteo Messina Denaro avvenuta alcuni giorni fa a Palermo e per ringraziarli per il che svolgono ogni giorno. La manifestazione si è svolta in due distinti momenti. Il primo, alle 9.30, si è tenuto nel piazzale davanti alla Questura di Grosseto. Il secondo, mezz’ora più tardi attorno alle 10.00 davanti alla caserma del comando provinciale dell’arma dei Carabinieri in Piazza La Marmora. Presenti assieme a cittadini e militanti, anche il coordinatore regionale toscano e deputato di Fratelli d’Italia, On.le Fabrizio Rossi e la Senatrice Simona Petrucci. Molti i dirigenti provinciali e comunali di presenti. I parlamentari di Fratelli d’Italia sono stati ricevuti dal Questore di Grosseto Antonio Nannoni. Saluto istituzionale anche dal comandante provinciale dei Carabinieri Grosseto, colonnello Giuseppe Adinolfi.

“Dopo Roma, siamo qui anche a Grosseto davanti a Questura e Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri per portare il nostro sentito ringraziamento per il prezioso che svolgono quotidianamente gli uomini e le donne di tutte le forze dell’ordine, a difesa dei cittadini, della legalità e della giustizia, ma soprattutto per dire grazie per l’arresto del latitante mafioso Matteo Messina Denaro. Ancora una volta abbiamo dimostrato che lo Stato è presente e che la guardia contro le mafie e l’illegalità non va mai abbassata”, ha dichiarato il deputato e coordinatore regionale -Toscana, On.le Fabrizio Rossi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,168FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati