Foibe. Amorese (FdI): Orgoglioso per istituzione Museo dei Ricordo, doveroso conservare la memoria

“L'approvazione in Consiglio dei ministri del disegno di legge per istituire il Museo del Ricordo a Roma, in memoria delle vittime delle foibe, è una bellissima notizia che mi rende profondamente orgoglioso perché ha come scopo quello di perpetuare la memoria di un evento che ha tragicamente segnato la storia della nostra Nazione nel Novecento. Netto il cambio di passo rispetto ai precedenti esecutivi che troppo timorosamente ne tramandavano il ricordo. Per il governo quella delle foibe e dell'esodo istriano-dalmata è stata uno delle più buie pagine d'Italia, troppo spesso sminuita o strumentalizzata. Trovo significativo che l'istituzione del Museo del Ricordo avvenga proprio a 20 anni dall'approvazione della legge del Ricordo. Per Fratelli d'Italia conservare la memoria di questa tragedia è doveroso: va in questa direzione la risoluzione di cui sono prima firmatario, insieme al Presidente Mollicone, che impegna l'esecutivo ad incrementare gli eventi volti a far conoscere meglio questa tragedia. Tra le tante iniziative previste dalla risoluzione, l'istituzione del Treno del ricordo grazie a cui nei luoghi simbolo delle foibe verranno realizzati importanti eventi commemorativi. La ferocia perpetrata dal maresciallo Tito a danno di migliaia di nostri connazionali non può e non sarà mai dimenticata. Ringrazio il ministro Sangiuliano per l'impegno e la dedizione: grazie a lui e al verrà realizzato un museo che diverrà il tempio della memoria di un orrore la cui cicatrice è ancora oggi ben presente in tutti noi”.

Lo dichiara Alessandro Amorese, capogruppo di Fratelli d'Italia in commissione alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x