Foibe. De Corato (FdI): orgoglioso per voto a testo che revoca onorificenza a Tito

“Sono molto orgoglioso che in commissione Affari Costituzionali abbiamo votato a larghissima maggioranza il testo base della proposta di legge che permetterà di revocare l'onorificenza assegnata dall'Italia al maresciallo Tito. Mi auguro che la pdl venga poi approvata rapidamente dall'Aula: sarebbe così la prima volta che viene tolta dal Parlamento italiano una simile onorificenza a un capo di Stato che si è macchiato di sanguinari ed ignobili crimini. Tito è l'artefice dell'uccisione di migliaia e migliaia di italiani, morti infoibati, e dell'esodo giuliano-dalmata. Il massacro delle foibe, le cui vittime abbiamo ricordato recentemente nel giorno del Ricordo, rappresenta un dramma profondo per la storia recente del nostro Paese. Con l'approvazione di oggi in Commissione compiamo un ulteriore passo per dare giustizia a tutti coloro che hanno subito le scelleratezze del regime titino”. Lo dice Riccardo De Corato, deputato di Fratelli d'Italia, vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali alla ed ex vicesindaco di Milano.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x