Foibe, Giovine (FdI): Grazie a pdl passo in avanti verso memoria condivisa

“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione della pdl che consentirà alle scuole di organizzare, usufruendo di fondi pubblici, visite nei luoghi in cui si consumò la tragedia dell’esodo e delle foibe. Dopo l’istituzione della ‘Giornata del ricordo’ oggi compiamo un ulteriore passo in avanti verso una memoria condivisa e la pacificazione nazionale. Il percorso vedrà il suo pieno compimento solo con la revoca dell’onorificenza a Tito che ha subìto una battuta d’arresto ieri in commissione a causa di argomentazioni strumentali e pretestuose del Pd che, ancora una volta, ha scelto l’ambiguità sul genocidio dei nostri connazionali istriani giuliani e dalmati. Dopo il colpevole silenzio su questa pagina della nostra storia nazionale, vilmente strappata, nel 2024 sarebbe auspicabile che la sinistra italiana riuscisse a prendere definitivamente le distanze da pseudo giustificazioni che oltraggiano la memoria di tutte le vittime ‘al di là dell’acqua’ colpevoli solo di essere fieramente italiane.”

Così il deputato di Fratelli d’Italia Silvio Giovine, componente della commissione Attività produttive, Commercio e Turismo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x