Foibe. Malan (FdI): Montanari in delirio da popolarità? Inadeguato e indegno a guidare Università Siena

“Oggi il rettore designato dell’Università di Siena, Tomaso Montanari, accusa una serie di testate giornalistiche di ‘stare con i fascisti’: nella lista nera del docente ci sono Primato Nazionale, Secolo d’Italia, Libero, Giornale, Verità e anche noti quotidiani semiclandestini dell’estrema destra come Riformista, Foglio e Corriere. Che sia delirio da popolarità o strumentale ricerca di visibilità, è sempre più evidente che una tale figura sia del tutto inadatta e indegna di guidare un importante ateneo. Peraltro, l’unico a fare equivalenze tra Shoah e foibe è proprio lui, mostrando di non avere rispetto per le vittime giuliano-dalmate, ma neppure per i milioni di ebrei sterminati, da lui usati solo per ‘pepare’ la sua comunicazione. Dovrebbe dimettersi spontaneamente, tanto una volta in Parlamento dovrebbe comunque andare in aspettativa, ma se non lo fa spero che i docenti della sua università glielo consiglino caldamente.”

 

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Lucio Malan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,416FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati