Foibe. Montaruli (FdI) : ministero Esteri non vuole esporre bandiere istriane

FdI presenterà un'interrogazione parlamentare

“Sarebbero gravi le parole contenute in un documento del ministero degli Esteri in relazione alla giornata del ricordo. Infatti per il dicastero di Di Maio non bisognerebbe esporre le bandiere di Istria Fiume e Dalmazia perché indispettirebbero Croazia e Slovenia assumendo una valenza politica. Con ciò di fatto l’Italia si attende ad una narrazione del dramma dell’esodo, delle foibe e della storia anche attuale sbagliata e ingiusta.
L’esposizione di quei vessilli ha una valenza commemorativa non politica e l’Italia dovrebbe difendere quella memoria, non piegarsi a polemiche pretestuose per continuare a raccontare una verità parziale.
Presenteremo un’interrogazione in parlamento. Non permetteremo infatti che dopo gravissime ingiustizie subite si impedisca addirittura a enti e associazioni di usare bandiere che simboleggiano la terra d’origine per molti italiani e la drammaticità dell’essere stati costretti ad abbandonarle”.

Lo dichiara in una nota Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati