Forza Nuova: Prisco (FdI), chiederemo conto a Lamorgese del documento della Digos

“Fratelli d’Italia chiederà conto in Parlamento al ministro Lamorgese dell’annotazione della Digos, pubblicata oggi da alcuni quotidiani, che conferma la trattativa del Viminale con gli esponenti di Forza Nuova. Dopo aver ammesso in Aula che Castellino non era stato volutamente arrestato prima dei disordini, oggi arriva l’ennesima conferma che il responsabile dell’Interno ha grandi responsabilità su quanto successo sabato a Roma e riteniamo che per lei non ci sia altra soluzione se non quella delle immediate dimissioni”.

Lo dichiara Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati