Forza Nuova, Rampelli (VPC-FdI): Lamorgese ha chiesto alla Polizia di non intervenire?

O la Polizia è un corpo a sé che prende decisioni strategiche senza consultarsi con il ministro o il ministro Lamorgese mente

“Il ministro Lamorgese sta scaricando la responsabilità dei disordini sulle Forze dell’Ordine, quando ha detto che sono stati i responsabili dell’ordine pubblico della manifestazione a piazza del Popolo a decidere di non intervenire per fermare Forza Nuova. I responsabili della piazza non si sono consultati con il Questore di Roma o con il Capo della Polizia? E non hanno avuto modo di interloquire con il ministro Lamorgese? Sabato Roma è stata messa alla berlina da un manipolo di teppisti, la sede della Cgil è stata violata da facinorosi di Forza Nuova che avevano annunciato dal palco questa intenzione. In tutta questa dinamica il ministro Lamorgese non ha dato alcuna indicazione agli uomini appartenenti al suo ministero? Le cose sono due: o il ministro Lamorgese mente spudoratamente, non solo all’on. che l’ha interrogata; o la Polizia di Stato è un corpo autonomo che prende decisioni strategiche all’insaputa del ministro. Tra le due possibilità, la seconda la escludiamo. La morale è una sola: la totale inettitudine di un ministro che ha avuto la sfrontatezza di scaricare sulle Forze dell’Ordine i fatti di sabato scorso. Solo per questo dovrebbe dimettersi oggi stesso”. E’ quanto ha dichiarato il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,138FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati