Fossone, Fantozzi (FdI): “Fosso Pelucara e canale Fossa Maestra a rischio esondazione, serve un intervento per allargare i canali”

“Per il canale Parmignola, ad esempio, è fermo a Roma un progetto del Consorzio Bonifica Toscana Nord da 1 milione e 200 mila euro, non finanziato dalla Regione Toscana”

“In località Fossone il Fosso Pelucara, fosso tombato, ed il canale Fossa Maestra necessiterebbero di interventi strutturali, dovrebbero essere allargati per evitare il rischio di esondazioni. Si tratta di canali che partono dalla collina e scendono verso il mare. Viene eseguita soltanto una manutenzione ordinaria ma che non risolve i problemi strutturali: bastano piogge più abbandonati per farli esondare, provocando allagamenti in terreni e abitazioni. Tra l’altro, il fosso Pelucara scorre sotto la strada principale che conduce dalla via Aurelia al centro di Fossone” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, che nei giorni scorsi ha effettuato un sopralluogo ai canali accompagnato dal coordinatore di di Carrara, Lorenzo Baruzzo.

“Anche il canale Parmignola, sempre nella zona di Fossone, avrebbe bisogno di interventi urgenti. Tanto che, a tal proposito, cinque anni fa il Consorzio Bonifica Toscana Nord aveva preparato un progetto per 1 milione e 200mila euro di lavori, un progetto che fu vagliato dalla Regione Toscana, ricevette l’ok di fattibilità ma poi fu inserito sul piano nazionale e da allora è fermo a Roma. Un progetto che la Regione non finanziò e che adesso andrebbe ripreso e finanziato per mettere in sicurezza un territorio troppo spesso ostaggio del rischio idraulico” esorta Fantozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,179FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati