Fotonotizia – Careggi. Torselli (FdI): “Incendio a Monna Tessa. La sinistra che fa? Aspetta il morto?”

“Ecco chi sono i buoni e i bravi della sinistra fiorentina. Quelli che lasciano occupare un edificio pubblico abbandonato a centinaia di persone e se ne fregano di quello che fanno lì dentro. Da mesi denunciamo la vergognosa situazione di Villa Monna Tessa ma nessuno ha mosso un dito. Gli occupanti abusivi – molti dei quali extracomunitari – sono aumentati, vivono in mezzo alla sporcizia e molestano i cittadini che devono andare all’ospedale oltreché i residenti del quartiere. Stamani si è superato ogni limite di sopportazione!
Un occupante avrebbe dato in escandescenza e appiccato un incendio. Ma la sinistra che fa? Aspetta che ci sia il morto?
In realtà il morto c’è già stato visto che qui a gennaio trovarono il cadavere di un clochard. Ormai viviamo in un Paese in cui manca completamente lo Stato, dove non viene tutelato l’ordine pubblico, la legalità e il patrimonio pubblico. Si spalanca le porte all’illegalità invece che combatterla. Quell’edificio deve essere sgomberato oggi stesso! Furti, atti vandalici, molestatori … i fiorentini non si meritano di vivere così”. Lo dichiarano Francesco Torselli e Alessandro Draghi, rispettivamente capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano e a Palazzo Vecchio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,669FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati