Fotovoltaico, De Carlo a Bonelli: “Meglio studiare e non continuare a sostenere azioni che devastano panorami”

“Il Masaf quest'anno ha toccato un record in termini di efficientamento energetico e valorizzazione della produzione di energia solare grazie all'impegno di migliaia di agricoltori. Il Ministero ha già finanziato oltre 13.500 imprese agricole ed almeno altre 5.000 saranno ammesse entro la fine dell'anno, garantendo una produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili per mezzo di impianti fotovoltaici per oltre 1,3 GW. Un intervento senza precedenti, che ha visto addirittura triplicare il target finale di potenza installata, previsto in origine dal PNRR e dalla Commissione europea. Si tratta di progetti che prevedono l'installazione di pannelli sui tetti di fabbricati agricoli, senza alcun consumo di suolo”.

Lo scrive in una nota il Presidente della Commissione Agricoltura al , Luca de Carlo.

“Il successo della misura- continua De Carlo- è stato premiato dalla Commissione europea con un incremento della dotazione finanziaria di 850 milioni di euro, che ha portato l'ammontare totale delle risorse da erogare alle imprese a 2,35 miliardi di euro. Grazie al del Ministro Lollobrigida e del , continueremo a garantire produzione di energia pulita senza continuare a devastare, in maniera sregolata, con installazioni che impattano in termini ambientali e sottraggono prezioso terreno produttivo alla nostra agricoltura”. “Invito il collega Bonelli a studiare le differenze e non continuare a sostenere azioni che hanno devastato in questi anni i nostri panorami”, conclude De Carlo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x