Francia, Foti (FdI): il cartello degli opposti non sarà in grado di governare

“Quello che le urne francesi ci restituiscono è un Rassemblement National che non riesce ad imporsi al secondo turno, nonostante fosse uscito vincente al primo, a causa della strategia della desistenza che ha accomunato Macron e Mélenchon.E così, pur di fermare la destra di Le Pen e Bardella sono saliti tutti sulla zattera di un malinteso fronte repubblicano: liberal, comunisti, antisemiti, filoislamisti.

Un frullato di idee, programmi e tradizioni antitetiche, che porta ad una solo maggioranza numerica e consegna l'Eliseo e la democrazia francese all'instabilità . E come in Italia le foto delle ultime settimane ci restituiscono i leader di sinistra, in un caleidoscopio confusionario, uniti contro ma divisi su tutto, anche in Francia i fatti dimostreranno che il cartello degli opposti non sarà in grado di governare.
Ciò detto, resta il fatto che l'unica destra che riesce a vincere in un grande Stato europeo è quella di Fratelli d'Italia, con Giorgia leader della coalizione di destra- centro.
E proprio grazie all'autorevolezza di Giorgia Meloni, il governo italiano è, non a caso, il più solido e stabile in Europa, come confermato anche dalle elezioni dello scorso mese di giugno”.

Lo dichiara Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x