Francia: nuovo appello dei militari per “salvare la Patria”

In Francia, secondo quanto riportato dall’Ansa, la rivista di destra ‘Valeurs Actuelles’, dopo le violente polemiche provocate dall’appello firmato da militari in pensione contro “la disgregazione” della Francia, pubblica un nuovo appello per “la sopravvivenza del Paese”.

La vicenda ha provocato un’ondata di indignazione soprattutto dai partiti di sinistra perché l’appello, stavolta, viene firmato da militari in attività coperti da anonimato. I militari si rivolgono al presidente della Repubblica, ai ministri, ai parlamentari e ai funzionari chiamandoli ad “agire” per “la sopravvivenza del nostro Paese”.

La tribuna è stata firmata finora da 93.000 sostenitori, vi si legge: “Vediamo la violenza nelle nostre città e nei nostri paesi, vediamo il comunitarismo insediarsi negli spazi pubblici, nel dibattito pubblico. Vediamo l’odio della Francia e della sua Storia diventare norma”.

Il drammatico messaggio che vi si legge è un grido di denuncia di un Paese in balìa delle politiche progressiste, lo stesso che troviamo nel primo appello: “L’ora è seria, la Francia è in pericolo, diversi pericoli mortali la minacciano.”

Per leggere la lettera che decine di generali francesi in pensione hanno lanciato dalle colonne di ‘Valeurs Actuelles’, CLICCA QUI.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati