Fratelli d’Italia: a Borgo a Mozzano inaugurata panchina rossa contro la violenza sulle donne

Anche Borgo a Mozzano ha la sua panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne
E’ stata inaugurata ieri la 93esima panchina rossa della provincia di Lucca, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne e donata alla comunità dal Presidente del circolo di Fratelli d’Italia di Borgo a Mozzano Marina Motroni.
Un gesto sentito e condiviso, che ha visto la partecipazione del consigliere Lorenzo Bertolacci, della dirigente provinciale Annamaria Frigo, il sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini oltre alla cittadinanza.
Sulla panchina, ubicata presso l’area verde comunale, è riportato il numero di emergenza 1522 attivo 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, per ricevere le richieste di aiuto a sostegno delle vittime di violenza e stalking, che vi si possono rivolgere in pieno anonimato.
“La panchina rossa è un simbolo che vuole tenere alta l’attenzione verso la violenza di ogni tipo sulle donne – afferma l’Onorevole Riccardo Zucconi – ma anche verso la violenza di genere. In questo anno di crisi sanitaria e isolamento, la situazione per le donne si è aggravata: è nostro dovere tenere alta l’attenzione su questa grave emergenza sociale”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,966FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x