Fratelli d’Italia Pontedera, “Sulla vicenda di Bernardeschi chi tace acconsente!”

E il PD di Della Bella ha segnato una delle pagine più brutte della storia della democrazia a Palazzo Stefanelli. Nell’ultimo consiglio comunale come gruppo consiliare di Fratelli D’Italia abbiamo presentato una mozione nella quale si chiedeva, alla luce dei numerosi ricorsi da parte dei dipendenti comunali (oltre 20 solo quest’anno), di andare a rivedere il regolamento di servizio interno, ovvero quel regolamento che disciplina i punteggi e le competenze di valutazione del personale pubblico.

Tale mozione avrebbe sicuramente creato scompiglio nella maggioranza e la presa di posizione del circolo PD di fuori del ponte ne è la prova evidente. Ma il buon Franconi, ovviamente, anziché affrontare l’argomento, ha preferito lasciare la questione bollente nelle mani del capogruppo Della Bella, che in più sedi ha cercato di evitare la discussione di tale mozione, sino a trovare un escamotage presentando un emendamento che stravolgeva totalmente l’oggetto presentato dal nostro capogruppo Matteo Bagnoli e impedendo, quindi, la votazione che avrebbe segnato una certa rottura nella maggioranza di Palazzo Stefanelli. Certo è che i problemi non si risolvano nascondendo la testa sotto la sabbia come ha fatto Franconi, o impedendo di votare democraticamente come Della Bella, e il fatto che proprio nello stesso Consiglio il sindaco si sia lodato per aver tagliato drasticamente i costi del personale ne è una strana coincidenza!

Ci domandiamo quindi: non è che l’amministrazione che presenta un deficit altissimo, pur di risparmiare, trova tutte le possibili soluzioni per tagliare costi a discapito dei lavoratori? O forse qualche lavoratore viene penalizzato perché, pur facendo bene il suo , non rispetta strani e a volte inconsueti ordini da parte della Politica? Come gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia ripresenteremo tale mozione fino a quando non ci sarà una sana e democratica discussione che possa portare alla luce i reali motivi di strane penalizzazioni.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,568FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x