Fratelli d’Italia: Presentato a Lucca il nuovo Direttivo provinciale.

E’ stato presentato questa mattina (sabato per chi legge n.d.r.) a il nuovo Direttivo provinciale di Fratelli d’Italia. Alla guida del coordinamento di e provincia sarà Riccardo Giannoni, al quale passa il testimone l’Onorevole Riccardo Zucconi, nominato qualche giorno fa Vice-Coordinatore Regionale del quale i presenti, fra tutti il coordinatore regionale Rossi, hanno riconosciuto e apprezzato l’importante e assiduo impegno a livello parlamentare per la tutela di imprese e lavoratori del settore turistico e commerciale, un impegno ancora più deciso e sentito dallo scoppio della pandemia.
Riccardo Giannoni, 39 anni, funzionario amministrativo, consigliere comunale a Porcari e consigliere provinciale di commenta così la nuova nomina: “nella provincia toscana che storicamente di più si riconosce nei del centrodestra, Fratelli d’Italia, costantemente premiato nei sondaggi a livello nazionale per le sue politiche coerenti ,si rinnova e si riorganizza in vista dei prossimi importanti appuntamenti politici.

“Il mio impegno – continua – sarà quello di lavorare alla diffusione e organizzazione capillare di Fratelli d’Italia in tutti i territori di una provincia vasta e articolata come la nostra e che merita, per storia, identità e vocazione, amministrazioni locali migliori di quelle che le sta offrendo attualmente la sinistra. Intendo farlo, valorizzando il contributo di ciascun componente del coordinamento, in un collegiale.
Lavoreremo sugli appuntamenti elettorali del prossimo autunno, per i quali, in realtà, gran parte dell’attività politica è stata portata avanti da chi mi ha preceduto, e soprattutto – conclude – ci dedicheremo con il massimo impegno a quelli del 2022, anno in cui si voterà in realtà importanti, a cominciare dalla città di , il capoluogo, Camaiore ed altri”.
A coadiuvare Riccardo Giannoni saranno tre vice coordinatori: Matteo Petrini, consigliere comunale a ; Massimiliano Simoni, Responsabile nazionale del e dello Spettacolo di FDI e recentemente nominato nella segreteria regionale del partito e Michele Giannini, per ben quattro mandati sindaco di Fabbriche di Vergemoli.

“Passo con piacere il testimone a Riccardo Giannoni, che saprà senza dubbio lavorare con impegno e determinazione grazie anche alla collaborazione di tutti i rappresentanti regionali e dei 23 circoli provinciali – interviene il Deputato Riccardo Zucconi. Come fondatore, nel 2012, di Fratelli d’Italia, tengo a precisare che il successo del partito si fonda principalmente su due aspetti: la coerenza del Presidente Giorgia Meloni, che non è mai scesa a compromessi, e il progetto iniziale di FDI inteso come soggetto politico nuovo, che mettesse insieme il conservatorismo europeo e i storici ed etici della destra italiana. Questo è il messaggio passato ai cittadini, che hanno recepito, compreso e premiato il partito con un consenso che oggi tende al 20%.
Continueremo a lavorare e ad impegnarci come abbiamo fatto fino ad oggi solo ed esclusivamente per il bene dell’Italia e degli italiani, senza chiedere incarichi né poltrone e per questo fieramente all’opposizione di un governo nazionale che non sta aiutando come dovrebbe i cittadini in un momento di grave emergenza sanitaria ed economica come quello che stiamo vivendo”.

“Ringrazio sentitamente Riccardo Zucconi per il svolto in questi mesi di commissariamento – commenta il coordinatore regionale FDI Fabrizio Rossi.
FdI sta ottenendo ottimi risultati anche in Toscana grazie alla serietà, alla preparazione di classi dirigenti quale quella espressa dal nuovo coordinatore provinciale Riccardo Giannoni e dalle e dagli uomini che con lui collaboreranno. Vogliamo rendere il partito sempre più rappresentativo dei , del sistema produttivo e del tessuto sociale di una provincia così operosa e solidale. E, naturalmente, vogliamo portare anche a Lucca il buon governo della destra”.

“Mi unisco ai ringraziamenti per Zucconi e Rossi, due colonne portanti per il nostro partito in Toscana – commenta il consigliere regionale Vittorio Fantozzi. Ogni fase politica ha il suo uomo e oggi quell’uomo è Riccardo Giannoni, al quale mi legano decenni di amicizia e condivisione politica. A Lucca serve una rinnovata fase di partecipazione e coinvolgimento: ci aspettano mesi impegnativi e sono sicuro che Giannoni saprà far diventare FDI il punto di riferimento per il centrodestra della città di Lucca e provincia”.
Nell’esecutivo provinciale entrano anche Simone Frugoni, Luca Mastronaldi, Mario Filippi, Battista Reali, Elena Picchetti, Michela Dell’Innocenti, Lido Fava, Nicola Buchignani, Annamaria Frigo, Marco Agnitti, Giulio Battaglini, Alessandra Mazzei, Lauro Cima, Arturo Marsili, Giuliano Ferrari, Massimiliano Micheli.
I componenti di diritto sono Vittorio Fantozzi (Consigliere regionale), Riccardo Zucconi (Parlamentare nazionale), Marina Staccioli e Marco Chiari (Membri dell’Assemblea Nazionale), Iacopo Aquilini (Responsabile provinciale di Gioventù nazionale).

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,178FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x