Fratelli d’Italia: Ristoratori. Anche a Firenze un’azione cumulativa contro il Governo

Draghi (Consigliere comunale di Firenze): lodevoli tutte le iniziative dei ristoratori, a loro sia riconosciuto il 75% del fatturato del 2019

Questo fine settimana abbiamo assistito alla protesta civile di alcuni ristoratori che hanno aperto contrariamente alle disposizioni del Dpcm: alcuni hanno fatto servito dei clienti veri, altri dei fantocci di cartone, qualcuno lo ha fatto solo simbolicamente, mentre altri hanno preferito rimandare l’apertura serale “in sicurezza”. Non mi piace -dichiara Draghi- entrare nel dibattito su chi è stato più coraggioso, mi inchino di fronte a tutti, perchè quando si difende il diritto al lavoro, è legittimo anche rischiare.

I ristoratori dopo tanti mesi sono ormai disillusi su un piano economico e psicologico: non si ravvisa il motivo per cui, dopo avere eseguito tutti i protocolli sanitari richiesti, nello stesso luogo con le stesse modalità puoi pranzare e non cenare; non si capisce come un titolare possa a lungo raggio organizzarsi con fornitori, dipendenti e con i clienti abituali.

Fratelli d’Italia, per questi motivi, sta promuovendo un’iniziativa nazionale e locale per un’azione legale cumulativa contro il Governo: senza presenza turistiche è sacrosanto che ai ristoratori sia dato il 75 % del fatturato del 2019 oppure sia concesso di riaprire.

Le attività ed i ristoratori che vorranno aderire potranno inviare una mail a

sosristoranti.fdi@gmail.com per avvalersi del sostegno di , che si farà carico delle spese, nell’azione giudiziaria che sarà intrapresa”.

Da politico eletto nelle istituzioni -conclude Draghi- non posso incitare i miei cittadini a violare le normative, per quanto brutte che siano, soprattutto perché a essere sanzionati con 400 € di multa possono essere non solo i ristoratori ma anche i clienti. Ma da privato cittadino però non riesco a biasimare chi ad un tavolo si è già seduto e chi lo riprenoterà…

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,350FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x