Fratelli d’Italia, Versiliana: cultura ed ambiente alla portata di tutti

Con l’avvicinarsi della stagione estiva, che tutti speriamo poter celebrare con un ritorno alle abitudini pre pandemia, ci torna alla mente un articolo del 2019, dove si citava anche la progettazione di un percorso sensoriale, dunque fruibile da persone ipo e non-vedenti, all’interno degli spazi del Festival La Versiliana.
Un progetto che sarebbe stato molto utile ad esempio il 23 Luglio dello scorso anno, quando in molti affollammo il noto teatro estivo per seguire la presentazione di “Io sono Giorgia” del Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Inoltre la difficoltà per le persone a ridotta mobilità (in particolare su sedia a rotelle) in quell’occasione fu evidente, soprattutto nell’attraversare i viali interni, bellissimi e ben curati, ma coperti da un profondo strato di ghiaino che ne impediva autonomamente la mobilità e, per lo stesso motivo, metteva a dura prova i volenterosi accompagnatori, talvolta anche improvvisati.
E’ proprio sull’onda di quel ricordo e dell’intervento sopra citato, che auspichiamo oggi ad un piano organico di abbattimento di barriere architettoniche e sensoriali, affinché’ la stessa struttura possa dirsi fruibile a 360 gradi, anche nell’ambito di una più generale ripartenza economica, magari sfruttando i fondi del P.N.R.R.
Si invita a tale fine l’Amministrazione comunale di Pietrasanta e la Fondazione Versiliana ad un intervento risolutivo, ad esempio con mattonelle autobloccanti o con una passerella di legno, sui vialetti che conducono al teatro, in modo da poterlo rendere fruibile e accessibile a tutti sempre e senza alcuna difficoltà, soprattutto in vista della stagione estiva, dove ogni anno si organizzano eventi e spettacoli che attirano numerosissimi cittadini e turisti.

Lo dichiarano l’Onorevole Riccardo Zucconi, Deputato e capogruppo in X Commissione, la Responsabile Provinciale di Lucca Chiara Benedusi e il Responsabile Regionale della Toscana e Vice Responsabile Nazionale del Dipartimento Equità Sociale e Disabilità di Fratelli D’Italia Alessandro D’Anteo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,357FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati