Fratelli d’Italia vola nei sondaggi e fa mangiare la polvere al PD

Questa settimana è stata resa nota la Supermedia di Agi e Youtrend che tiene conto dei sondaggi di tutti i maggiori istituti demoscopici.

Confermata la tendenza molto positiva che vede Fratelli d’Italia in vetta e crescere ancora nei sondaggi raggiugendo il 22,2%, dato che gli fa superare il Partito Democratico (21,1%) di oltre un punto.

Seguono la Lega di Matteo Salvini, che è stabile al 15,9% di due settimane fa, e il Movimento 5 Stelle, che scende sotto il 13% toccando una delle sue percentuali più basse in oltre 4 anni di legislatura. A chiudere il quadro dei partiti sopra il 3% sono Forza Italia all’8,2% e Azione/+Europa al 4,4%.

Clicca qui per visualizzare i grafici e accedere a tutto i dati su YouTrend

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

12 Commenti

  1. AD MAIORA !!! AD MAIORA !!! AD MAIORA !! LA SERIETA’ E L’ONESTA’ E CORRETTEZA MERITANO TUTTO L’APPOGGIO DI NOI ITALIANI SEMPRE PIU’ ANNICHILITI DAL VOMITEVOLE SINISTRUME NAZIONALE ED EUROPEO !!!! DA NON ESCLUDERSI IL TANTO OSANNATO KOMPAGNO MARIO DRAGHI !!!

  2. Raccomando a tutti prudenza e circospezione perché i sondaggi e intenzioni di voto sono discorsi “pour parlèr”.
    La vera battaglia si deciderà solo trovando il modo giusto per distruggere le varie trappole che preparerà l’establishment prima della fatidica data delle elezioni, è quando dico establishment intendo tutti i partiti da Lega Nord e Forza Italia fino a PD, LEU e 5 Stelle.
    Vedrete che da sinistra cercheranno di farci passare per Nazionalsocialisti o per Falangisti, ci dipingeranno come teorici della razza ariana, nostalgici dell’inquisizione spagnola, etc., mentre Forza Italia e Salvini tenteranno di subordinarci alle loro mire liberal-democratiche, neo-liberiste e perbeniste.
    Non abbiamo ancora vinto nulla e non abbiamo minimamente provato a fare tesoro delle esperienze dei nostri precursori di destra come Peròn, che riuscirono a vincere democraticamente e ad essere il partito di tutto il popolo.
    La nostra amata Giorgia dovrebbe anche essere un po’ come Evita ed infiammare i cuori delle molte persone ancora indecise.

    • Vero che bisogna non farsi prendere dai facili entusiasmi, vero che faranno (e già fanno) del tutto per deformare l’immagine di Fratelli d’Italia, ma incitare Giorgia Meloni ad essere “po’ come Evita” è, scusi, ridicolo. Giorgia Meloni è una persona che ha creduto in idee che si stanno rivelando vincenti, basate su un lucido buonsenso, su coerenza e personale onestà. Nulla a che vedere con superficiali prese su un popolo povero ed ignorante come quello argentino di Peron. Gli italiani sono tutt’altro ed è la sincerità e la concretezza di Giorgia Meloni che hanno presa sulle persone che ragionano e non inseguono superficiali immagini sognanti.

      • Scusa ma penso che la situazione non sia proprio come la descrivi tu. È vero che FdI gode di ampio consenso ed io sono tra quelli, ma in Italia vi è un 40% di elettori che sono quelli che negli ultimi anni non sono più andati a votare e sicuramente sono persone che non voterebbero mai a sinistra ma sono anche sospettosi verso la destra perché vedono che spesso non è stata la destra che si immaginano.
        Non hai idea di quanti italiani sono stufi della partitocrazia per non dire pure della democrazia europeista, tutti i giorni mi capita di sentire uomini e donne, persino stranieri che da anni vivono e sono integrati in Italia, che vorrebbero che ci fosse un Putin pure a casa nostra che spazzasse via il nostro sistema partitocratico e burocratico, non un Putin sovietico come lo dipingete ma qualcuno stile Franco che a costo di prendere decisioni tremende metta in quadro il paese, un paese dove assassini e stupratori vadano sempre in carcere, un paese dove quando si parla di sbarchi non si dia la colpa agli africani poveracci ma vengano puniti i negrieri alla Soros, Guardiola o Boldrini, etc..
        Se Giorgia non entra nei cuori di quel 40%, allora non la vedo facile come sembra.
        Ps.: Gli argentini non sono gente ignorante, forse lo sono meno di alcuni italiani. È, in caso un nome come quello di Franco ti facesse ribrezzo, non saprei in quale destra credi.

  3. VOTAZIONI SUBITO….BASTA CON I REDDITI DI CITTADINANZA TRUFFA ,BONUS E SUPERBONUS TRUFFA E TUTTI GLI ALTRI SPRECHI DI DENARO PUBBLICO… PRIMA DI TUTTI STI’ BAGORDI NON ERAVAMO GIA’ INGUAIATI CON MILIONI DI MILIARDI DI DEBITO PUBBLICO ? TUTTI QUESTI SOLDI DA RESTITUIRE CHI LI PAGHERA’ I SOLITI FESSI DEI LAVORATORI E PENSIONATI ?

  4. La lungimiranza e finezza politica della Nostra GIORGIA saprà arrivare anche nella testa di molti di quel 40% di scettici non-votanti, certamente delusi da tutti quei ‘quaqquaraqua’ che negli ultimi decenni hanno usurpato le poltrone di governo: se cercano e vogliono gente seria ed onesta, coerente e trasparente l’hanno trovata nel Presidente GIORGIA MELONI e nelle donne e uomini che la seguono.
    Non ne saranno certamente delusi.

  5. sondaggi positivi ma il difficile è “conservare” la fiducia ricevuta che non deve essere assolutamente disattesa con azioni di governo sconsiderate poste in essere da uomini non adeguati al ruolo ricevuto.
    Non dimentichiamo che, con la riduzione dei parlamentari, ci sarà una corsa di futuri disoccupati, buoni solo per il reddito di cittadinanza, che cercheranno una collocazione.

  6. PD e 5 stelle ma soprattutto Letta suscitano una sensazione come di qualcosa di viscido
    mi sembra giusto quindi votare per l’Onorevole Meloni
    Mi spiace comunque la sua svolta “atlantista” e in qualche modo guerra fondista.
    forse dovrebbe fare un po’ marcia indietro considerando che gli italiani sono stufi e consapevoli di una cosa:
    seguire i vertici EU palesemente asserviti agli Stati Unti ci porterà alla rovina economica
    energetica alimentare e migratoria (il tutto già in atto)
    Putin (e ne sono contento) sta stravincendo su tutti i fronti
    Continuare a dare manforte a uno Zelensky (ma sembra che molti lo stiano mollando)
    ci porterà alla rovina (forse anche militare)
    Per me Putin si deve tenere oltre naturalmente alla Crimea anche il Donbass, tutta la costa SUD, e magari tutta l’Ucraina.
    Hanno provocato la Russia ora devono subirne le conseguenze
    Del resto è già nell’aria
    E’ facile chiedere 5 miliardi al mese (chi glieli da?) 1000 miliardi per la ricostruzione (io gli direi arrangiati), armi pesanti questo e quest’altro.
    intanto:
    perfino Biden ha fatto marcia indietro con i missili a media gittata (hanno paura)
    la Francia ha detto che entreranno nell’UE forse tra 15 o 22 anni
    e Erdogan ha dichiarato (per giusti motivi di sicurezza) che finché c’è lui Svezia e Finlandia si possono scordare di entrare nella NATO
    Avete capito chi vince e chi perde? lo capiscono anche Meloni Letta e Draghi?
    quindi forse è meglio invece dire a Zelensky di dimettersi e di scappare in America o Israele finché può (e questo dovrebbero dirlo anche gli Ucraini secondo me)
    continuare la guerra vuol dire soltanto: migliaia o milioni di morti e distruzione totale di tutta l’Ucraina, poi economica dell’Europa e soprattutto dell’ Italia o peggio.(non c’è limite al peggio dicono)
    comunque in ogni caso viva Giorgia Meloni migliore degli altri e la voteremo (ma deve secondo me riflettere su quanto ricordato)

    • Sono perfettamente d’accordo col discorso che la posizione troppo filo-ucraina e atlantista di Giorgia è un po’ un autogol.
      Di questo sicuramente hanno la colpa chi consiglia Giorgia in politica internazionale.
      Primo, è vero che sempre più italiani di destra non ne possono più di essere asserviti agli USA e a Bruxelles ma vorrebbero l’Italia più forte e autonoma nel mondo.
      Secondo, ricordiamo che tra i conservatori o repubblicani americani la maggior parte sono seguaci della famiglia Bush e gentaglia come Newton Gingrich, lobbisti e trascinatori nelle guerre stupide in Iraq e Afghanistan e costoro non vedrebbero mai di buon occhio Giorgia a capo del governo italiano.
      Sostenere la posizione di Zelenskji vuol dire stare con Macron, Johnson, Schulz e Biden. Diventa difficile convincere gli elettori che si è contro il governo e il sistema attuale e poi si sostiene una delle posizioni cardine del governo e del sistema attuale.
      Spero che Giorgia ci rifletta su e cerchi anche di capire se chi la consiglia le dia certe “mezze sole” per errore o perché di nascosto la vuole portare fuori strada.
      Io personalmente mi identifico con la destra che tutti conosciamo: avendo vissuto in Spagna quando sento la parola “Repubblicano” mi viene subito in mente la Repubblica spagnola del 1936, Azaña, Negrin, Largo Caballero, Prieto, La Pasionaria, Santiago Carrillo, la checas, la matanza de Paracuellos, etc., e, anche se la controparte di destra non è stata meno dolce, comunque ho sempre avuto più predisposizione verso alcuni nostri precursori di destra come José Antonio Primo De Rivera, Ramiro Ledesma Ramos e Onesimo Redondo. Questo vi fa capire cosa penso di Bruxelles e Stati Uniti.
      Giorgia, ti scongiuro, non cadere nelle trappole del sistema.

    • Chiedo scusa ma mi ero dimenticato di una cosa:
      Come fa Zelenskji a fuggire proprio in Israele, eventualmente, se prima non da spiegazioni agli israeliani e soprattutto a tutti gli ebrei del perché gli Ucraini nel 1941 diedero manforte ad Hitler nello sterminio degli ebrei? È risaputo che molti ucraini parteciparono addirittura attivamente ai rastrellamenti, alle detenzioni e ai massacri delle migliaia di ebrei ucraini. Inoltre buona parte del guardiani dei campi di sterminio erano soldati ucraini arruolati nelle Waffen SS o negli Einsatzgruppen.
      Se vuole rifugiarsi in Israele penso che dovrà essere molto convincente a dare spiegazioni.

  7. sono contento che qualcuno la pensi come me
    concordo pienamente e penso che i milioni di persone con le nostre idee dovrebbero però farsi sentire di più.
    sono stato sempre europeista
    ora sto vedendo da chi è governata l’Europa e non mi piace più (almeno così com’è)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati