Galateo (FdI): “Tolleranza zero per antisemitismo, ebraismo parte della nostra identità”

“Apprendo con profondo sconcerto dei gravi episodi di antisemitismo che hanno colpito la nostra Comunità nei giorni scorsi. Le scritte contro gli ebrei, apparse sulle vetrine dei negozi dei portici a Bolzano e ancora sulle pensiline in piazza Vittoria, sono dei preoccupanti segnali di antisemitismo che non intendiamo sottovalutare e tantomeno tollerare. L'auspicio è, che coloro che hanno compiuto questi gesti, vengano presto identificati dalle Forze dell'Ordine. Dire che non ci siano stati danni è scorretto, perché per fare danni non sempre serve rompere qualcosa di materiale, ma la scritta in sé danneggia l'equilibrio del rispetto nella nostra società, il quale va ampliato a tutti i livelli. Sarà forte il mio impegno per promuovere la del rispetto già nelle scuole dell'infanzia, come previsto anche dal programma di maggioranza” – Queste le parole dell'esponente di Fratelli d'Italia in Alto Adige – “La Comunità ebraica altoatesina e la cultura che esprime fanno parte a pieno titolo della nostra storia e della nostra . Ho chiamato questa mattina la Presidente della Comunità ebraica di Merano, Elisabetta Rossi Borestein, per esprimerle i miei più profondi sentimenti di solidarietà per quanto accaduto e l'intenzione di visitare presto la sinagoga e il museo ebraico di Merano. La Comunità ebraica altoatesina potrà sempre contare su di me e sul mio sostegno” – È quanto ha dichiarato Marco Galateo, Vicepresidente della giunta della Provincia Autonoma di Bolzano.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x