Ghera (FdI): nomina Egato Frosinone conferma sistema Pd

“Dalle concorsopoli varie, alla vicenda Mascherine, alle nomine dirette e formalmente discutibili. In questi lunghi e bui anni delle giunte Zingaretti un sistema di spartizione del potere è stato scientificamente applicato dal Partito Democratico e dai suoi alleati. Incapaci di proposte politiche adeguate ai bisogni del territorio, privi di identità politica valida e chiara, hanno anteposto le convenienze di partito alle esigenze dei cittadini. La Regione Lazio è stata per i Dem campo di battaglia delle continue guerre interne delle varie correnti che si sono contesi e aggiudicati tutti i centri nevralgici dell’Amministrazione Regionale, per poi distribuire favori agli amici degli amici nel velleitario tentativo di fermare la frana dei consensi.

Si stanno prendendo le presidenze degli Egato, grazie ad una legge varata a colpi di maggioranza, per tacitare consiglieri a fine corsa che saranno riccamente remunerati con soldi pubblici e c’è da temere che gli esponenti Pd nominati continueranno a fare gravi danni nel settore dei rifiuti che tanto malamente hanno gestito negli ultimi dieci anni.” Così in un comunicato Fabrizio Ghera consigliere e capogruppo di alla Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati