Giardino Vittime delle Foibe, Liardo–Ballatore (FdI): rosa piantumata in memoria di Norma Cossetto, restituita dignita’ a luogo dimenticato dall ‘amministrazione

” Anche questa volta Fratelli d’Italia si sostituisce all’amministrazione comunale donando ad un luogo abbandonato intitolato alle vittime delle foibe, dignità e decoro. Nei giorni in cui si ricorda Norma Cossetto, la studentessa  istriana di un villaggio nel comune di Visignano, uccisa dai partigiani jugoslavi nei pressi della foiba di Villa Surani”. Sono le parole dell’esponente di Fratelli d’Italia Enzo Liardo (da sempre molto sensibile a quella pagina di storia), ed Alfredo Ballatore della circoscrizione cinque, che hanno piantumato una pianta di rose. “Da quando l’area è stata intitolata alle vittime delle Foibe, è come se fosse stata cancellata con un colpo di gomma. Persa nell’incuria, totalmente priva di manutenzione, abbandonata. Un fatto vergognoso che non può essere accettato passivamente. L’amministrazione comunale continua a far finta che questo luogo non esista e questo non è per niente corretto, anche in considerazione di ciò che rappresenta, ovvero la memoria delle vittime di un genocidio anti-italiano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,182FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati