Giorno del Ricordo, Roscani-La Porta (GN-FdI): ANPI l’ennesimo tentativo per minimizzare

“Apprendiamo dalla stampa che quest’anno, a Prato, le iniziative per commemorare i martiri delle Foibe saranno coordinate dall’Associazione Nazionale Partigiani Italiani.
Non è la prima volta che, proprio in corrispondenza del Giorno del Ricordo, l’ANPI promuove seminari, convegni o divulgazioni di documenti, in cui si mette in dubbio il progetto di pulizia etnica messo in atto dal regime comunista jugoslavo, giustificandoli come una rappresaglia contro crimini fascisti.
Noi di troviamo vergognoso che, in questa giornata così importante per la nostra storia, parlino proprio coloro che fino a poco tempo fa negavano addirittura l’esistenza di questa triste carneficina.
Sarebbe doveroso che come relatori ci fossero persone competenti che non abbiano la decenza di voler distorcere la storia o addirittura nasconderla.
Questo è l’ennesimo oltraggioso tentativo di voler minimizzare, o addirittura giustificare, la violenza che i nostri connazionali hanno ingiustamente subìto.”

È quanto dichiarano in una nota congiunta Fabio Roscani, Presidente di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, e il vicepresidente, Chiara la Porta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,355FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati