Gioventù Nazionale: “Giorno del ricordo”, webinar dei giovani di Fratelli d’Italia per ricordare i massacri delle foibe e l’esodo Giuliano-Dalmata.

Si terrà domenica 7 febbraio, ore 17.30, in modalità telematica, il webinar dal titolo
“Giorno del ricordo. 10 febbraio”, organizzato dalla Federazione provinciale di Siracusa
di Gioventù Nazionale (movimento giovanile di Fratelli d’Italia) insieme ai circoli territoriali
giovanili di Augusta, Floridia, Francofonte, Lentini-Carlentini e Rosolini.
Il “Giorno del ricordo”, che ricorre il 10 febbraio, è stato istituito con la legge dello Stato
n. 92/2004, la quale dispone che «La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale «Giorno
del ricordo» al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di
tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel
secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».
Sono previsti i saluti di Dario Moscato (presidente regionale Sicilia
orientale), Giuseppe Napoli (commissario provinciale Siracusa), On. Rossana
Cannata (deputato ARS – FdI) e Pietro Forestiere (Assemblea nazionale FdI).
Interverranno l’On. Roberto Menia (Responsabile Dipartimento Italiani nel mondo FdI),
l’On. Carolina Varchi (deputato Camera – FdI) e Manlio Messina (Assessore allo
Spettacolo della Regione Siciliana – FdI).
A introdurre e moderare il webinar sarà Marco Failla, presidente della Federazione
provinciale di Siracusa di Gioventù Nazionale.
Il webinar sarà trasmesso domenica 7 febbraio, ore 17.30, in streaming sulla
pagina Facebook “Gioventù Nazionale – Federazione provinciale di Siracusa”.

Per ulteriori informazioni su come partecipare, inviare una e-mail a: gioventunazionalesr@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,389FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati