Giustizia. Balboni (FdI): votato sì a rito abbreviato per frenare indulgenza certa magistratura. Impegno per far scontare intera pena

“Fratelli d’Italia ha votato a favore del disegno di legge sull’inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell’ergastolo, per frenare l’eccessiva indulgenza di certi magistrati come dimostra il caso di alcuni giorni fa, che ha portato a dimezzare la pena per un omicidio volontario, adducendo una non meglio precisata tempesta emotiva da parte dell’assassino. Avremmo preferito che fosse stato stabilito che prima di applicare le attenuanti, almeno per i reati motivati da motivi abietti o futili o comunque perpetrati da chi ha adoperato sevizie o ha agito con crudeltà, fossero applicate le aggravanti. E in questo contesto riteniamo che dovrebbero essere ricompresi anche reati odiosi come la violenza sessuale o lo sfruttamento della prostituzione. Ma su tutto Fratelli d’Italia continua a ritenere che non è sufficiente escludere dal rito abbreviato alcune storture, ma piuttosto che quando una pena viene irrogata, questa sia scontata sul serio”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Giustizia, Alberto Balboni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x