Giustizia. Balboni (FdI): su ergastolo ostativo necessarie modifiche. Con testo base rischio certezza pena

“Il via libera della commissione Giustizia della Camera al testo che va nella direzione di abrogare l’ergastolo ostativo, non trova assolutamente d’accordo FdI in quanto rappresenta chiaramente una via di mezzo per ricomporre i cocci di una maggioranza disgregata. La nostra posizione sulla giustizia invece, è sempre stata molto chiara: siamo per tutte le garanzie possibili nel corso del processo ma riteniamo che si debba essere rigorosi e severi sul fronte della certezza pena. FdI aveva proposto un testo base molto apprezzato dai rappresentanti auditi in questi mesi in quanto organico, essenziale e quindi più idoneo a combattere la mafia. Peccato che la maggioranza abbia deciso di adottarne un altro, ridondante e molto meno incisivo dal punto di vista della lotta alla mafia, frutto più della sua volontà di mettere bandierine piuttosto che di combattere la mafia.”

A dichiararlo il senatore di FdI Alberto Balboni, vicepresidente in commissione Giustizia al Senato.

“Sul tema, nel corso di una conferenza stampa, aveva chiarito la posizione di Fratelli d’Italia: tanto la decisione della Corte costituzionale, quanto la richiesta dell’Ue sono per noi inaccettabili. Il 4 bis rappresenta una misura che tutti i Paesi ci hanno invidiato e smantellarla rappresenterebbe un grave errore. Senza considerare la gravissima mortificazione alla quale andrebbero incontro i familiari delle vittime. FdI continuerà a fare la sua parte presentando emendamenti a riguardo nella speranza che il risultato finale sia all’insegna della giustizia e del buon senso” conclude il senatore Balboni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati