. Balboni (): su Magistratura onoraria da governo grave inadempimento

“Oggi in Commissione il governo ha annunciato che non rispetterà il termine del 28 giugno per la presentazione dei propri emendamenti alla riforma della Magistratura onoraria. Sembra che si vada al 21 di luglio ma non c’è alcun impegno formale in questo senso. Ho espresso tutta la mia contrarietà protestando per questo grave inadempimento agli impegni solennemente assunti dal ministro Cartabia. E’ una mancanza di riguardo inaccettabile nei confronti di una categoria come i magistrati onorari che, pur privi di tutele e garanzie, hanno mantenuto un servizio essenziale per la . Senza magistrati onorari semplicemente la italiana non sarebbe in grado di funzionare, eppure il governo continua ad ignorare pronunce importanti sia della magistratura europea e di quella domestica, che impongono di riconoscere i magistrati onorari come lavoratori e funzionari dello Stato a tutti gli effetti con le garanzie in termini previdenziali e assicurativi del caso e con il riconoscimento di una retribuzione all’altezza della funzione svolta. Fratelli d’Italia è al fianco delle sacrosante rivendicazioni dei magistrati onorari ed anche per questo ho presentato un emendamento che ne riconosca pienamente i diritti”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Alberto Balboni, vicepresidente della Commissione .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,562FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x