Giustizia, Cirielli (FdI): “Abolire l’ergastolo ostativo è folle e pericoloso, nessun regalo ai mafiosi”

“L’abolizione dell’ergastolo ostativo è folle e pericolosa. Mi auguro che il ministro della Marta Cartabia assuma una forte posizione nel merito e che la Corte Costituzionale bocci categoricamente ogni forma di beneficio per i criminali”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e coordinatore della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Il cambio di linea dell’Avvocatura dello Stato, che nel giudizio rappresenta il Governo, è uno schiaffo alle vittime della e ai tanti servitori dello Stato che sono morti per combattere la criminalità organizzata. E, contemporaneamente, rischia di essere un regalo ai detenuti mafiosi che si rifiutano di collaborare con la giustizia. Tutto ciò è davvero inaccettabile, oltre che grave e incomprensibile, e conferma la visione distorta di una certa sinistra giudiziaria che vede il percorso di risocializzazione del reo solo come forma di scarcerazione anticipata e non come vero strumento di rieducazione. Condivido, quindi, le preoccupazioni espresse pubblicamente anche dal consigliere del Csm Nino Di Matteo e dal magistrato Catello Maresca: non si può consentire in alcun modo lo smantellamento del sistema di contrasto alle organizzazioni mafiose ideato e voluto da Giovanni Falcone, che, nel corso degli anni, ha permesso alle Forze dell’Ordine e alla Magistratura di mandare in galera migliaia di mafiosi. Fratelli d’Italia, come ribadito dalla nostra leader Giorgia Meloni, si aspetta un chiarimento urgente da parte del Governo ed è pronta a dare battaglia in difesa della legalità e della giustizia” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati