Giustizia. Delmastro (FdI): Nessuno sconto e nessun arretramento nella lotta alla mafia

“Scopro incredulo che mantenere la procedibilità di ufficio per reati commessi con l’aggravante mafiosa sarebbe giustizialismo e populismo mediatico. Suggerisco ai detrattori di abbandonare i cori da stadio e confrontarsi nel merito. Cosa suggeriscono questi scienziati del diritto? Forse dovremmo abbandonare le vittime alla violenza intimidatrice delle organizzazioni criminali. Nessuno sconto e nessun arretramento nella lotta alla criminalità organizzata che rimane il faro di questo dicastero. È ora di smetterla con la mistificazione dello scontro giustizialisti e garantisti: qui la trincea è combattere le mafie o non combatterle. Io non ho dubbi della trincea in cui militare con tutta Fratelli d’Italia e…hic manebimus optime”.

Lo dichiara Andrea Delmastro delle Vedove, Deputato di Fratelli d’Italia e Sottosegretario alla Giustizia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,163FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati