Giustizia. FdI: bene Nordio su riforma geografia giudiziaria

“La revisione della geografia giudiziaria avvenuta nel 2012 che ha portato alla chiusura di molti tribunali è stata un fallimento. Per questo siamo molto soddisfatte di quello che ha dichiarato il ministro Nordio oggi in Aula, e cioè che il governo sta lavorando a una riforma complessiva della geografia giudiziaria. Per noi la di prossimità ha un valore che vogliamo tutelare e lavoreremo per ripristinare i tribunali soppressi per dargli nuova dignità affinché sia più vicina ai cittadini, più rapida e più veloce. Noi siamo molto felici che il ministro Nordio si sia impegnato alla revisione della geografia giudiziaria”. Lo dicono in una nota congiunta le deputate di Fratelli d’Italia Chiara La Porta ed Eliana Longi.
“Abbiamo pensato subito al territorio ennese e abbiamo portato all’attenzione del governo la questione del tribunale di Nicosia contattando il Sottosegretario Delmastro che si è dimostrato sensibile alla problematica. Ci siamo già confrontate con l’ordine degli avvocati della provincia di Enna e con le istituzioni locali e continueremo l’approfondimento sul territorio anche nelle prossime settimane, il 28 gennaio saremo appunto a Nicosia dove a margine del lancio del nuovo circolo comunale di Fratelli d’Italia, abbiamo già preso appuntamento con diversi esperti del settore per ulteriori approfondimenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,072FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati