Giustizia. Foti (FdI): nessuno scontro istituzionale, ma riforma è in programma e la faremo

“Il centrodestra non ha idea, né convenienza, né voglia di aprire uno scontro politico-istituzionale con la magistratura. Ma c’è un punto che va chiarito: abbiamo approvato un programma, votato dagli italiani, dove c’è la riforma della giustizia. E la faremo”. Lo dice il presidente dei deputati di Fratelli d’Italia Tommaso Foti in un’intervista alla Stampa.
“Condivido quando si dice che ognuno deve rispettare i ruoli dell’altro, ma quando Nordio ha presentato la riforma della giustizia c’è stata un’alzata di scudi su base di indiscrezioni che francamente ha poco senso. Sono partiti in quarta”. E aggiunge: “L’art. 70 della Costituzione dice che la funzione legislativa è esercitata dalla Camere. C’è una norma costituzionale che prevede che il giudice è sottoposto solo alla legge. Nella ripartizione dei poteri c’è qualcuno che le riforme le fa e qualcuno che le applica. Non è mica un reato presentare una riforma della giustizia in Parlamento”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x