Giustizia. Lucaselli (FdI): va riformata in maniera sistemica, no a intercettazioni riportate pedissequamente sui giornali

“È evidente a tutti che è assolutamente necessario fare in modo che le intercettazioni non vengano riportate pedissequamente sui giornali: negli anni infatti abbiamo assistito a processi mediatici che spesso sono finiti con un nulla di fatto nel processo giurisdizionale. È necessario fare una riforma, si sta ora lavorando per delimitarne i confini”. È quanto dichiara Ylenja Lucaselli, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Bilancio alla Camera, intervistata da RaiNews24.
“Il sistema va riformato in maniera sistemica a 360 gradi ed è per noi una priorità. Dalla e da come si esercita il potere giurisdizionale passa la civiltà di un popolo e l’affidabilità che abbiamo nei confronti degli altri paesi che chiedono una riforma seria e strutturale, così come prevede il Pnrr. I tempi sono quelli necessari per elaborare un progetto definitivo e sostanziale”, ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,072FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati