Giustizia. Malan (FdI): Cartabia deve rispondere su bambini sottratti a famiglie

“Grande solidarietà alle madri che protestano a Roma per i bambini sottratti loro dai servizi sociali senza i presupposti di legge. È una piaga che infanga le istituzioni, perché spesso sono atti che hanno tutte le caratteristiche di un rapimento, ma sono fatti in nome del popolo italiano. I bambini sono privati dei loro affetti e dei loro riferimenti, con meno possibilità di vedere i familiari dei boss mafiosi. I familiari, vittime anch’essi, non solo si vedono portare via i bambini o con l’inganno, dopo averli portati a scuola fiduciosi, o con la forza da uomini armati e in uniforme, ma vengono anche marchiati come cattivi genitori se non peggio. Il ministro Cartabia non ha mai risposto alle numerose interrogazioni presentate da me e da altri parlamentari. Rispondere alle interrogazioni non è una gentile concessione, ma un obbligo stabilito dai regolamenti delle Camere. Qui, trattandosi della sorte di bambini innocenti, c’è anche l’obbligo molto più forte di quelle ‘leggi non scritte ed incrollabili’, leggi che ‘non sono di oggi o di ieri, ma sempre vivono’, come dice l’Antigone di Sofocle”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Lucio Malan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,613FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati