Giustizia. Marsilio (): su Tribunali soppressi difendere diritto dei cittadini a equo accesso 

Il senatore di Fratelli d’Italia, Marco Marsilio, ha partecipato oggi al convegno del Comitato per la riapertura dei Tribunali minori soppressi, portando il sostegno di . Un sostegno già manifestato sia alla Camera che al Senato con interrogazioni, mozioni e interventi in Aula, grazie ai quali si è smascherata l’intenzione del ministro Bonafede di non procedere alla riapertura (come promesso in campagna elettorale e nel Contratto di Governo), sostituendoli con ‘sportelli di prossimità’ di nessuna utilità. Per Fratelli d’Italia è prioritario garantire il diritto a un equo accesso ai servizi – Giustizia compresa – diritto compromesso quando in virtù delle soppressioni, vi sono cittadini che risiedono a ore di distanza dalla più vicina sede di Tribunale competente. In particolare, Marsilio ha sottolineato il caso della regione Abruzzo, dove quattro sedi restano aperte in deroga grazie paradossalmente al terremoto, e di cui è necessario garantire il mantenimento per evitare che la metà meridionale del territorio regionale resti totalmente desertificata di servizi giudiziari.

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,278FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x