Gkn, FdI: “Serve la volontà politica per difendere il nostro sistema produttivo preda di acquisti speculativi”

“Soddisfazione per la sentenza a favore dei lavoratori. Vanno messe in campo non solo norme ma anche le condizioni che rendano la regione toscana competitiva e attrattiva”

“Riteniamo il un diritto fondamentale ed esprimiamo soddisfazione per la sentenza del Tribunale del Lavoro. Ma il problema resta. La battaglia deve essere sulla sostanza e non sulla forma, il nostro è un sistema economico debole esposto a qualsiasi speculazione. Ormai le aziende non vengono più acquistate da altre aziende ma da fondi finanziari che hanno come unico scopo quello del puro business, che non hanno rispetto per lavoratori e famiglie. Serve la volontà politica per correggere il nostro modello di sviluppo, servono meccanismi di difesa, meccanismi di cauzione per impedire che fondi internazionali acquistino, facciano incetta delle nostre aziende, si impossessino del nostro patrimonio di competenze e tecnologia, svuotino le imprese e abbandonino i lavoratori al loro destino. E’ una deriva a cui deve essere la politica a mettere un freno, lo Stato deve intervenire ma la Regione non può limitarsi solo ad esprimere solidarietà. Vanno messe in campo norme ma anche le condizioni che rendano la regione toscana competitiva e attrattiva per le aziende scongiurando in partenza il tema della delocalizzazione”. E’ la dichiarazione del Consigliere Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, e del Consigliere Alessandro Capecchi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,125FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati