Gli assassini di Willy prendono il Reddito di Cittadinanza

Picchiatori, nullafacenti e con il reddito di cittadinanza. Questo il nuovo quadro che emerge in queste ore a proposito dei quattro di Artena arrestati per le violenze che hanno portato alla morte del giovane Willy Monteiro Duarte.

Non solo il padre dei Bianchi, come avevamo già riportato, gode della misura voluta dal Movimento 5 stelle con il Governo Conte.

Infatti, come era stato annunciato che sui quattro indagati – ora per omicidio volontario, aggravato dai futili motivi – sono state effettuate anche indagini patrimoniali, le quali hanno anche rilevato che percepiscono tutti il reddito, ma non ne avrebbero diritto.

Intanto i legali dei Bianchi e di Pincarelli hanno chiesto che i loro assistiti possano restare in isolamento anche dopo le due settimane di quarantena obbligatoria, al fine di evitare ritorsioni da parte degli altri detenuti.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,182FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati