venerdì, Agosto 14, 2020

, l’Ungheria avverte: ONU tenta di inserirlo in diritto internazionale

L’Ungheria e altri paesi con posizioni analoghe, come la Polonia, stanno lavorando per assicurare che il for migration delle Nazioni Unite non diventi punto di riferimento nel diritto internazionale. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri ungherese, Peter Szijjarto, rivolgendosi all’Assemblea generale Onu durante una sessione dedicata ai diritti umani.

“Quello che abbiamo detto l’anno scorso, dopo che l’Ungheria, gli Stati Uniti, la Polonia, la Repubblica Ceca, Israele e il Brasile hanno rigettato il , si e’ avverato”, ha dichiarato Szijjarto, ripreso dall’agenzia di stampa “Mti”. “Era gia’ ovvio all’epoca che l’Onu, sostenuta dall’Ue, avrebbe tentato di implementare pezzo per pezzo quello che non e’ riuscita a implementare in una volta sola”, ha proseguito il ministro.

Da allora l’Onu ha abbozzato una serie di risoluzioni che fanno riferimento al pacchetto su migrazioni e rifugiati, facendo ripetuti tentativi per incorporarlo nel diritto internazionale. “La posizione dell’Ungheria e’ chiara. Il non deve formare parte del diritto internazionale ne’ interamente, ne’ parzialmente”, ha ribadito Szijjarto. Il capo della diplomazia ungherese mette in guardia sul fatto che queste risoluzioni dipingono la difesa dei confini come una questione di diritti umani. Per l’Ungheria e’ invece una questione di sicurezza e di sovranita’.

Il testo integrale della dichiarazione: https://www.kormany.hu/en/ministry-of-foreign-affairs-and-trade/news/un-s-global-compact-for-migration-cannot-serve-as-point-of-reference-in-international-law

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,728FansLike
3,561FollowersFollow

Leggi anche

Coronavirus, Meloni: avviso di garanzia a Conte e ministri. Vediamo coerenza M5S e PD

«️Avviso di garanzia a Conte e a sei ministri per la gestione della crisi Covid. Vediamo ora la coerenza del M5S e del PD....

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Coronavirus, Meloni: avviso di garanzia a Conte e ministri. Vediamo coerenza M5S e PD

«️Avviso di garanzia a Conte e a sei ministri per la gestione della crisi Covid. Vediamo ora la coerenza del M5S e del PD....

Toffa, Meloni: un anno fa ci lasciava donna forte che ha lottato dando coraggio a tante altre persone 

 «Un anno fa ci lasciava Nadia Toffa: una donna forte, solare, una giornalista combattiva che ha lottato ogni giorno dando coraggio, sempre col sorriso,...

M5S, Meloni: sono diventati la Peggiore Casta. Su Rousseau consultazioni farsa

«️Alleanze ballerine, regola dei due mandati in frantumi e chi più ne ha più ne metta. Ormai la piattaforma Rousseau è solo quel luogo...

Soros è preoccupato dalla Meloni: difende Italia e italiani

George Soros in occasione dei suoi novant’anni è stato “omaggiato” da Repubblica di un ritratto che fa trapelare i contorni di un uomo con...