Governo. Calandrini (FdI): M5S smentisce il Pd anche sui trasporti. Su Roma Latina Cancelleri sconfessa Zingaretti e De Micheli, opera è da rifare

“Sembrava davvero troppo bello per essere vero. E infatti oggi scopriamo che il Movimento 5 Stelle sta lavorando per bloccare la Roma-Latina, e i sospetti che avevo si rivelano esatti, purtroppo. Oggi in una intervista il viceministro delle Infrastrutture Cancelleri afferma che il progetto dell’Autostrada Roma-Latina è bloccato in quanto sarebbe in corso una riflessione e una revisione. Insomma, il progetto va rifatto e questo significa perdere altro tempo e spendere altri soldi. Altro che Commissario sul modello Genova. Il Movimento 5 Stelle e Leu stanno bloccando la realizzazione dell’autostrada per ragioni ideologiche. Un costo enorme per le imprese e i cittadini della nostra provincia. Quando in pompa magna, qualche mese fa, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli, annunciarono la Roma-Latina come prioritaria per il governo, parlando di Commissario e modello Ponte Morandi per andare più spediti nella realizzazione, sollevai i miei dubbi augurandomi che davvero fosse così e non ci fossero intoppi legati alle note perplessità del Movimento 5 Stelle. Purtroppo, il M5S manifesta ancora una volta una filosofia contraria allo sviluppo e alla crescita che un’opera pubblica strategica come la Roma-Latina può portare al territorio. Zingaretti e De Micheli devono dare risposte in tal senso perché quanto sta accadendo è gravissimo, tutto a danno dei cittadini e delle attività imprenditoriali della provincia di Latina”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati